Home Schola cantorum "Santa Maria degli Angeli" Articoli schola Presentazione Concerto 2014

Presentazione Concerto 2014

"LA BELLEZZA SALVERA' IL MONDO"

Presentazione del concerto della Schola cantorum "S. Maria degli Angeli"

Presicce, 26 dicembre 2014 - Chiesa di S. Andrea Apostolo


don Pierluigi Nicolardi


“La bellezza salverà il mondo!”. Quante volte abbiamo ascoltato questa celeberrima frase di Dostoevskij, usata ed abusata in ogni circostanza. Non solo; abbiamo anche ascoltato in tanti – filosofi, pensatori e opinionisti di ogni ordine di salotti-bene dei talk shows – chiedersi: “Quale bellezza salverà il mondo?”.

Già! Quale bellezza? Quella che salva non è la bellezza seducente, che si impone agli occhi per la sua prepotenza; non è – per intenderci – il canone estetico contemporaneo che vede il rincorrere falsi miti di eterna giovinezza. Quale bellezza potrà salvare questo mondo imbruttito da narcisismo e autoreferenzialità imperanti?

Sembra assurdo. La bellezza in grado di salvarci – l’unica che può sollevare le sorti di questo vecchio mondo stanco – è quella acerba, inviolata e paradossale del Bambino di Betlemme! Paradossale che, a salvarci, potrà essere solo quel Bambino, debole e fragile, nato “al freddo e al gelo” nell’anonima città di Giuda, Betlemme. È Lui “il più bello tra i figli dell’uomo”; è Lui colui sulle cui “labbra è diffusa la grazia”. È lui che cantano gli angeli; è Lui che la terra acclama e sospira. Così, poeticamente, afferma il teologo p. David Maria Turoldo:

La creazione ti grida in silenzio,
la profezia da sempre ti annuncia,
ma il mistero ha ora una voce,
al tuo vagito il silenzio è più fondo.

A quel Bambino – piccolo e fragile, impotente e inerme – vogliamo anche noi rivolgere tutte le nostre preghiere e invocazioni. A Lui innalziamo il nostro canto di lode perché possa donarci, ancora una volta, un raggio purissimo della sua bellezza.

È questo ciò che serve al nostro mondo, alla nostra città: la bellezza, una volta deformata dall’egoismo e dall’autoreferenzialità. Abbiamo bisogno della tenerezza e della bellezza di Dio.

Un solo ostacolo è impenetrabile per la tenerezza di Dio: l’incredulità che non si concede alla bellezza.

Allora, la Bellezza che salva sarà quella “tanto antica e sempre nuova” cantata da S. Agostino, è quella che risplende nell’immagine del Dio-Bambino, cantanta da S. Francesco, che loda l’eterno per la sua pura bellezza.

Questa sera vogliamo anche noi elevare la lode al Dio della Bellezza, a Colui che salva. Il coro S. Maria degli Angeli – quest’anno giunto alla maggiore età, e per questo vi chiedo un applauso fortissimo – vuole contribuire a restituire bellezza a questa città, attraverso l’interpretazione di alcuni brani della tradizione melodica italiana, del gospel e dello spiritual americano, passando per alcuni pezzi di musica leggera che hanno segnato indelebilmente la tradizione musicale contemporanea.

Il Coro, che certo ai presenti non ha bisogno di ulteriore presentazione, vuole contribuire a scrivere una pagina di pura bellezza, trasmessa a voi con lo stile che gli è proprio e che oramai lo contraddistingue in tutta la diocesi, e non solo.

Vogliamo che stasera possiate, non solo ascoltare buona musica, ma anche cogliere che la bellezza – quella che salva – suscita attrazione gioiosa, sorpresa gradita, innamoramento, entusiasmo…

Solo questa bellezza ci allontanerà dalle brutture del nostro mondo; solo questa bellezza rapisce veramente i cuori e li rivolge a Dio, Lui solo che può salvarci.

Allora:

E pure noi facciamo silenzio,
più che parole il silenzio lo canti,
il cuore ascolti quest'unico Verbo
che ora parla con voce di uomo.

A te, Gesù, meraviglia del mondo,
Dio che vivi nel cuore dell'uomo,
Dio nascosto in carne mortale,
a te l'amore che canta in silenzio.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento (Sabato 03 Gennaio 2015 09:14)

 
Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi130
mod_vvisit_counterIeri1714
mod_vvisit_counterQuesta settimana3172
mod_vvisit_counterLa settimana scorsa10595
mod_vvisit_counterQuesto mese37963
mod_vvisit_counterIl mese scorso59352
mod_vvisit_counterTutti i giorni2107627

Online: 11
Il tuo IP è: 34.204.171.108
,
Oggi è: Ott 22, 2019