Home Pastorale Parrocchiale Pastorale Giovanile Articoli Giovani Professione di Fede dei Giovani

Professione di Fede dei Giovani

«Radicati e fondati nella fede»

La professione di fede dei giovani a conclusione dell’Anno della Fede

a cura del Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile


Lo scorso mercoledì 06 novembre la Chiesa Cattedrale di Ugento era gremita come per le grandi occasioni. E di tale si è trattata: i giovani della nostra diocesi hanno confesseranno la propria fede insieme con il Vescovo, mons. Vito Angiuli, in segno di adesione personale e comunitaria a Dio, in comunione con tutta la Chiesa diocesana.

Questo solenne atto, che si è pone a conclusione dell’Anno della Fede, è stato un’occasione per riscoprire la bellezza dell’essere cristiani, a partire dal Battesimo, porta della fede; insieme al Vescovo, i giovani hanno iniziato una grande veglia all’aperto, davanti alla Cattadrale, poi, insieme, si sono diretti in Chiesa, cantando e pregando. Durante la veglia di preghiera si sono ripercorsi i gesti più significativi del Sacramento, al fine di sprigionare i tesori spirituali contenuti nei segni sacramentali e ridestare in ciascuno l’impegno a vivere con slancio da figli di Dio. Il Vescovo ha esortato i giovani a vivere la fede con maturità, ponendosi come testimoni autentici e gioiosi di Cristo.

Nel contesto socio-culturale contemporaneo, che tende a relegare la fede nella sfera del privato, confessare insieme la propria adesione a Dio significa recuperare la natura stessa della fede; essa è autenticamente personale solo se è comunitaria. Questo evento celebrativo mira ad aprire gli orizzonti del cuore per far riscoprire a ciascun giovane la bellezza del credere e del testimoniare Cristo insieme, come un’unica comunità di fede.

L’occasione della conclusione dell’Anno della Fede per i giovani della nostra diocesi non segna semplicemente la fine di un anno straordinario di riflessione sulla propria vita cristiana; è anche il momento iniziale aprire un vero e proprio laboratorio di fede, un percorso di riscoperta della nostra vocazione alla santità attraverso i segni e significati di ogni singolo sacramento; a partire da dicembre, ogni terzo venerdì di mese, riprenderà il tradizionale cammino della Scuola di Preghiera. Il prossimo appuntamento è il 20 dicembre a Caprarica del Capo dove i giovani rifletteranno e pregheranno sul dono dello Spirito Santo operato per mezzo del sacramento della Cresima.

 
Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi365
mod_vvisit_counterIeri385
mod_vvisit_counterQuesta settimana2673
mod_vvisit_counterLa settimana scorsa2864
mod_vvisit_counterQuesto mese6721
mod_vvisit_counterIl mese scorso8797
mod_vvisit_counterTutti i giorni2595105

Online: 6
Il tuo IP è: 3.235.41.241
,
Oggi è: Apr 17, 2021